allergia al gatto. Gatto siberiano ipoallergenico
Franciacorta Felix, gatti siberiani ipoallergenici

Allergia al gatto:

colpisce circa il 3% degli italiani e provoca starnuti, naso che cola, lacrimazione, prurito agli occhi. Anche crisi d’asma, nei casi più gravi.  Una possibile soluzione per coloro che non vogliono rinunciare all’emozione ed alla gioia di convivere con una tigre da salotto è rappresentata dal gatto siberiano, che scatena molto raramente reazioni allergiche.

Infatti è ormai noto che le crisi allergiche sono scatenate da una proteina, chiamata Fel d1, prodotta dalla saliva dei gatti, ed è dimostrato che il gatto siberiano produce una quantità estremamente limitata di tale proteina (per approfondimenti si veda http://siberianresearch.com/Allergies.html). Inoltre il siberiano ha il pelo idrorepellente per resistere alle frequenti nevicate della gelida regione russa di cui è originario. La sua saliva, quindi, scivola sul pelo e si disperde in quantità decisamente minori rispetto ad altre razze. Questo riduce la probabilità che si sviluppino reazioni allergiche e riduce i sintomi dell’allergia al gatto.

Soffri di allergia al gatto?

L'allergia al gatto è un fenomeno comune e fastidioso, ma il gatto siberiano può rappresentare una soluzione.

Vieni a trovarci per testare le tue reazioni con i nostri gatti siberiani. Moltissimi allergici amanti dei gatti hanno potuto finalmente provare la gioia di convivere con un amico peloso grazie al gatto siberiano!

Poiché non esiste la certezza che il gatto siberiano sia sempre tollerato da chi soffre di allergie al gatto, è opportuno, prima di decidere di adottare un gatto siberiano, effettuare un test di vicinanza. Per i nostri siberiani sarà un piacere  farsi coccolare in modo tale che voi stessi possiate valutare le vostre reazioni alla loro vicinanza. Per minimizzare il rischio che l’allergia al gatto si presenti dopo l’adozione, consigliamo di fare almeno due test di vicinanza con i gatti adulti, e uno/due test con il cucciolo prescelto prima dell’adozione definitiva.

Vieni a coccolare i nostri siberiani per un test di allergia al gatto

Fino ad ora la nostra esperienza con persone che soffrono di allergia al gatto è stata estremamente positiva, ma qualora si dovessero presentare sintomi dopo l’adozione cercheremo in ogni modo di trovare la migliore soluzione per voi e per il cucciolo, attraverso la ricerca di una nuova famiglia o la reintroduzione in allevamento.

Temi l'allergia e non vuoi fare un viaggio inutile?

Sei allergico al gatto, abiti lontano e non vuoi rischiare di fare un viaggio inutile? Possiamo aiutarti!

Richiedi un campione di pelo dei nostri siberiani: lo invieremo a casa tua senza nessun impegno, e tu potrai "sniffarlo" a piacere, per fare una prima valutazione delle tue reazioni allergiche.